lunedì 1 aprile 2013

le coccarde in premio

In questi giorni uno dei nostri compiti era quello di sperimentare la costruzione di una coccarda, così ritagliato un po di tempo alle cose quotidiane, ci siamo preparate con tutto l'occorrente per farne un paio e vedere come sarebbero venute con colori diversi.
Alla fine il risultato è stato apprezzabile e dato il "duro" lavoro fatto per prepararle sono andate in premio a chi le aveva costruite, come riconoscimento per la costanza e la pazienza dimostrata.
Le coccarde sono una piccola cosa, per donare un omaggio che dimostri il valore di un gesto, di una persona, di un ruolo, come una medaglia appuntata sul petto; per questo si possono utilizzare in diversi modi modificando la dedica: alla mamma, al papà, ai nonni e perchè no anche a sè stessi!!!

Materiale: cartoncini di vari colori, carta crespa colorata, colla vinilica, pennello, forbici, matita, righello, tappo di circa 8 cm di diametro, bicchiere di circa 6 cm, brillantini vari, pennarelli colorati o metallizzati.

Con il tappo si disegnano le sagome dei cerchi più grandi, circa 8 cm, di cui uno andrà come base e l'altro sulla parte davanti; con un bicchiere si disegna il cerchio più piccolo, 6 cm circa, che andrà messo davanti a tutto e su cui si scriverà la dedica.
Si disegna una striscia sulla carta crespa di 4 cm per 47cm di lunghezza, poi si ritaglia e si incolla sul cartoncino di base.
Dietro questo vengono incollate due strisce di cartoncino, dello stesso colore del cerchio più piccolo, sagomate come se fossero le parti finali del nastro della coccarda.
Incollato tutto non resta che decorare con brillantini, o quello che ci ispira, e per ultimo scrivere la dedica... la coccarda è fatta!!!

























disegno e ritaglio i cerchi più grandi
























poi anche quelli più piccoli


























disegno e ritaglio la lunga striscia di carta crespa
























ecco la prima parte delle sagome
























metto la colla sul bordo del cerchio  di base

























incollo la striscia di carta  crespa colorata

























ritaglio i due nastri da mettere dietro

























ecco tutto pronto per essere incollato: i due nastri, la base con già attaccata la carta crespa, l'altro cartoncino grande colorato, il secondo cartoncino più piccolo uguale ai nastri




























incollo i nastri

























incollo i cartoncini più grandi


























incollo i cartoncini più piccoli


























rifinisco coi brillantini
























e scrivo la mia dedica, in questo caso i miei numeri uno!!!
Buon lavoro!!!

Nessun commento:

Posta un commento