martedì 19 febbraio 2013

le ballerine profumate

Alla domenica ci dedichiamo alla lentezza, si sta a letto un po' di più, ci si alza con calma e si fa una abbondante colazione ed in questo periodo non possono mancare le spremute di arancia.
Così mi ritrovo con quintali di bucce profumate e colorate che mi viene voglia di utilizzare.
Sfruttando un'idea vista nel blog della maestra Valentina, che consiglio di guardare, abbiamo adattato il tutto alle bucce d'arancia  e ne sono venute fuori due cosette niente male!

Occorrente: bucce d'arancia vuote e ben pulite, spillo, pizzo bianco basso basso, chiodi di garofano, mollette americane di legno, un nastrino di raso colorato, gusci di pistacchi, pennarelli giallo e marrone, pennarello indelebile a punta fine nero e un pò di blush rosa con pennellino, forbici e colla a caldo.
Alla fine si ottengono graziose ballerine dal gradevole aroma speziato che possono essere utilizzate nell'armadio o, come preferisco, sul comodino per profumarci le notti ed i risvegli, non sempre così gradevoli come quelli della domenica.
Ecco il tutorial con tutti i passaggi e buon lavoro!!!


































domenica 17 febbraio 2013

un tramonto alla vecchia casa

Ogni tanto, tra una nebbia e l'altra, anche noi emiliani della bassa ci godiamo i colori del tramonto.
Una sera del mese scorso, andando alla vecchia casa per salutare i nostri cagnoni, ci siamo imbattuti nei brevi momenti del tramonto ed in diretta ci siamo goduti i colori spettacolari del saluto serale della gioranta.

Che meraviglia!





























...ed è subito sera.

domenica 10 febbraio 2013

la famiglia buccia d'arancia

In questo freddo periodo dell'anno ci gustiamo spesso spremute fresche di arancia così ci ritroviamo bucce vuote ...
Cosa farne???
Ecco come sono state utilizzate per creare una nuova famiglia!














sabato 2 febbraio 2013

la bambolina russa

Qualche tempo fa girovagando in rete mi imbattei in un blog dove erano fotografate delle deliziose bamboline russe fatte con stoffa e filo.
Apparentemente si trattava di un lavoro semplice da rifare, ma a ben guardare con diverse piccole difficoltà.
Era tuttavia mia intenzione provare a farle con le nostre mani e questa sera ce l'abbiamo fatta!
Certo il nostro risultato non è bello come le bamboline originali, ma sembra piuttosto piacevole e noi ne andiamo fiere!
L'occorrente è, più o meno: una striscia di gomma piuma, stoffa bianca, filo bianco, stoffa di vari colori e disegni, pizzi .
Siccome lo sviluppo del lavoro non mi era chiaro non sono riuscita a fare foto durante l'esecuzione, ma solo alla fine dello stesso ed a questo cercherò di rimediare.
Se vi interessa vedere le originali guardate tra i miei link e se riuscite a leggere il russo lo troverete subito...

Noi ci metteremo alla ricerca di stoffe e pizzi e appena possibile riproveremo e chissa' cosa ne verrà fuori!!!