martedì 24 dicembre 2013

Auguri di Natale

Eccomi qua, 
dopo tanto tempo in cui mi sono dedicata poco pochissimo al blog 
e tanto tanto alla vita che ho intorno a me, 
col desiderio di ritrovare un piccolo spazio dove poter lasciare una piccola traccia di quello che passa, eccomi a preparare gli Auguri di Buone Feste.
Che possa essere un Natale sereno e gioioso, 
dove la pace e l'umiltà possano arrivare dentro ai nostri cuori.
Auguri a tutti voi che passate di qua, 
Auguri a tutte le vostre famiglie, 
Auguri a tutti i vostri amici.
AUGURI DI
BUONE FESTE!!!



giovedì 15 agosto 2013

il regalo di ferragosto

Il giorno di ferragosto eravamo alla vecchia casa, o meglio a quello che ne rimane, a lavorare nel giardino.
 Arrivata l'ora di ritornare alla nostra attuale abitazione per il pranzo, ci siamo accorti di uno strano suono che proveniva dal cofano del motore.
Aperto con attenzione e guardato ben bene tra gli ingranaggi abbiamo trovato un micettino, tutto impaurito e miagolante, che si era nascosto proprio lì!
Un maschietto pieno di vita, di circa due mesi, con ancora gli occhi da latte, uno scricciolino chissà da quanti giorni abbandonato.
Cosa potevamo fare se non adottarlo???
Così dopo i nostri due cagnoni storici e due gattoni sopravvissuti al terremoto, oltre al cagnolino ereditato dai miei genitori, ora ci trovavamo ad occuparci anche di questo trovatello, tutto affamato, polveroso e pieno di zecche!
La famiglia è in aumento e l'ultimo arrivato, in onore delle sue origini è stato chiamato Ferri, perchè per noi è nato il giorno di ferragosto... 
allora benvenuto Ferri !!!!






lunedì 6 maggio 2013

le coccarde per i nonni


E' bello poter riutilizzare i propri tutorial per creare qualcosa che porterà un sorriso a qualcuno, soprattutto se questo qualcuno è un nonno o una nonna.

Insieme ad un "branco" di ragazzini abbiamo lavorato per  preparare le coccarde da portare in dono ai nonni della struttura per anziani di Cavezzo, paese purtroppo tristemente conosciuto per via del terremoto, ma dove la vita delle persone piano piano ha ripreso a muoversi.
Abbiamo rivisto volentieri visi che ci avevano sorriso un anno fa, prima delle scosse, ed altri che non conoscevamo, abbiamo chiacchierato con loro e tutti non riuscivamo a non toccare l'argomento terremoto.
Ai bambini, agli anziani, a tutti noi si è rotto qualcosa dentro, il tempo passato è servito a ritrovare la via verso la tranquillità, ma la meta è ancora lontana!

Del pomeriggio passato con loro lascio un ricordo: il lavoro dei nostri ragazzi e il motto "Viva i nonni!!!"






domenica 21 aprile 2013

il campo fiorito

Tante volte capita di essere in macchina e andare di corsa, ma qualche volta no.

Qualche volta possiamo prenderci il lusso di rallentare, di guardarci intorno e di accorgerci che intorno a noi succedono delle cose bellissime, ma silenziose, come la fioritura  primaverile di un campo pieno di ranuncoli...
e qualche volta riusciamo persino a fermare la macchina ed a godere di persona il profumo, la luminosità di quel giallo vivo e di sentire il ronzio delle api che abitano in quel campo....
qualche volta....






















lunedì 15 aprile 2013

il prato fiorito

Finalmente una domenica di sole, finalmente una domenica all'aria aperta....
montagna, luce, fiori, neve cosa volere di più????
solo un po di tempo....





























domenica 7 aprile 2013

i dolci ciondolini

La primavera, sperando che arrivi seriamente, ci ha fatto venire voglia di creare dei ciondolini dolcetti da adoperare con le magliette, togliendo colli alti e sciarpone ormai troppo pesanti.
Così abbiamo provato a fare alcuni dolcetti con la mitica pasta di mais, tempere qualche attrezzo e dei gancetti da infilare una volta finiti i manicaretti.
Ecco quà alcune foto dei lavoretti terminati ma anche dei passaggi durante la lavorazione.
Buon lavoro!